Spettacolo a favore di progetti sulla DislessiaUno spettacolo a favore di progetti sulla Dislessia.

Mercoledì 29 novembre al teatro S.Luigi di Concorezzo davanti ad un numeroso pubblico è stato messo in scena “Il Fantasma di Canterville”.

Uno spettacolo promosso dal Lions Club di Vimercate, Monza Parco e Arcore Borromeo, insieme alla Compagnia Drammatica Concorezzese.

Con i proventi proponiamo gratuitamente nelle scuole di Usmate Velate, Cornate d’Adda, Sulbiate e Concorezzo il progetto “IppoViaggio” da realizzare con tutta la classe sulla conoscenza delle Diverse Strategie di Apprendimento – DSA (dislessia, disgrafia e altro).

Ma… cosa hanno in comune il Fantasma di Canterville e la Dislessia?


Se fosse un fantasma……“la Dislessia” sarebbe

“Il Fantasma di Canterville”

esiste da molto tempo, ma prima la chiamavano anzi la rimproveravano:
“La ragazza è intelligente, ma non si applica…”

Mr. e Mrs. Otis sarebbero tutti coloro che la trattano come una malattia e tentano di curarla con varie terapie…

La governante sarebbe chi ne ha paura e preferisce nasconderla e non parlarne…

I ragazzini sarebbero coloro che la prendono in giro e la deridono, come fanno alcuni compagni di classe. Non si rendono conto di quanto può far male…

Virginia sarebbe chi si avvicina, comprende le difficoltà e aiuta a trovare soluzioni per un futuro migliore.
e…
la cooperativa Ippocampo
è come Virginia e propone nelle scuole il progetto IppoViaggio, per far conoscere a tutti i ragazzi come ci si sente ad essere un po’ “fantasmi”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail