come rispondere alle domande aperteLe domande aperte possono essere un piccolo scoglio. In alcuni casi si chiede addirittura di non inserirle nelle verifiche dei ragazzi con DSA.

Noi proponiamo di insegnare ai nostri ragazzi delle strategie per rispondere, perchè questo gli sarà utile anche nel mondo del lavoro.

Ai professori proponiamo di non tener conto degli errori ortografici ma dei contenuti.

Faranno più fatica, ma possono riuscirci. 5 punti autostima! 🙂 

Abbiamo fatto una selezione si articoli utili trovati nel web

I consigli dei professori sullo schema di risposte migliori alle domande aperte nelle verifiche

http://www.zuccante.it/informazioni/llls/allegati/LS156-rispondere.pdf

 

Lo Studente Strategico ci fornisce alcuni consigli per affrontare un esame a domande aperte, naturalmente sono consigli utili anche per le verifiche nelle scuole secondarie

http://studenti.unimi.it/studentestrategico/esame/scritto.htm

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail